Integrazione

Bisogni educativi speciali: direttiva e circolare applicativa

Il 27 dicembre 2012 è stata emanata dal Ministro Profumo la direttiva
“Strumenti di intervento per gli alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica” ,

un documento di particolare interesse che delinea e precisa la strategia inclusiva della scuola italiana e che si inserisce in modo significativo sul percorso di inclusione scolastica e di realizzazione del diritto all’apprendimento per tutti gli alunni e per tutti gli studenti in situazione di difficoltà.

Alla direttiva ha fatto seguito apposita  
circolare applicativa (n. 8/ 6 marzo 2013).